Gruppo Manutenzione Sentieri

Attività

La segnaletica bianco-rossa del CAI è uno standard nazionale riconosciuto dalle legislazioni della quasi totalità delle regioni d’Italia e dai Parchi Nazionali e Regionali. Essa permette di ritrovare i sentieri riportati sulle carte escursionistiche e di seguirli con sicurezza per l’intero percorso. Grazie alla segnaletica CAI, numerosissimi escursionisti hanno la possibilità di scoprire le bellezze delle montagne italiane, avvicinandosi anche a settori minori e riscoprendo gli innumerevoli siti naturali e culturali che animano la nostra Italia.

I sentieri CAI costituiscono la Rete Escursionistica Italiana, di cui il Sentiero Italia è la spina dorsale.

I nostri sentieri: La rete di sentieri sotto la responsabilità della sezione CAI di Salerno ammonta a circa un migliaio di km, suddivisi tra i vari settori montuosi: Picentini, Marzano-Eremita, Alburni, Chianiello e Monti della Maddalena, su cui opera direttamente; a questi si aggiungono i settori del Cervati, Stella, Bulgheria e Iuncolo, su cui operano le sottosezioni di Montano Antilia e Monte Bulgheria.

Compiti: Il gruppo manutenzione sentieri è costituito dai soci CAI che desiderano contribuire alla Rete Escursionistica Italiana attraverso una o più delle seguenti attività:

  • Ricognizione dello stato dei sentieri;
  • Rilevamento GPS dei sentieri;
  • Inserimento dei sentieri nel catasto nazionale dei sentieri;
  • Taglio della vegetazione infestante e ripristino percorribilità;
  • Apposizione e ripristino della segnaletica bianco-rossa del CAI;
  • Progettazione e collocazione della segnaletica verticale agli incroci.

Organizzazione: Il gruppo di manutenzione sentieri si aggiorna attraverso una newsletter mensile, con una mailing list e un gruppo WhatsApp, oltre a ritrovarsi in sede per una riunione annuale, in cui vengono identificate le priorità di intervento. Periodicamente vengono organizzate uscite di gruppo per la manutenzione. Durante l’anno, diverse squadre operano su sentieri specifici per il rilevamento o il ripristino.